Employee Benefit e polizze assicurative: interessanti disposizioni in tema di assistenza sanitaria

29 Nov 2017

Il termine Employee Benefits (EB) indica l’insieme dei benefici che il datore di lavoro offre ai propri dipendenti (fondo pensione, copertura assicurativa sulla vita, infortuni, invalidità, integrativa malattia ecc…)

E’ interessante sottolineare che il TUIR (Testo Unico delle Imposte sui Redditi), al comma 2 lettera A, prevede che non concorrono a formare il reddito di lavoro dipendente, oltre ai contributi previdenziali e assistenziali versati come predispone la legge, anche i contributi di assistenza sanitaria aventi esclusivamente fini assistenziali in conformità con quanto prevedono i contratti e i regolamenti aziendali per un importo non superiore ai 3.615,20 euro: in tale tetto vanno considerati anche eventuali contributi di assistenza sanitaria versati ai sensi dell’art. 10, comma 1, lettera E-ter del medesimo TUIR, come anche quelli su Fondi di Categoria.

Se le retribuzioni sono erogate in forma di contributi a enti con esclusivi fini assistenziali – IVI COMPRESE POLIZZE SANITARIE IN QUANTO CONTRIBUTI DI ASSITENZA SANITARIA quando versati ad Enti o casse – e nel rispetto di un accordo o regolamento aziendale, tali retribuzioni possono essere assoggettate al solo contributo di solidarietà dei 10% a carico del datore di lavoro.

Trattamento per POLIZZE SANITARIE:

BENEFICI PER IL DIPENDENTE
Il Decreto Legislativo è molto chiaro: “Non concorrono a formare il reddito i contributi di assistenza sanitaria versati dal datore di lavoro o dal lavoratore a enti o Casse aventi esclusivamente fine assistenziale in conformità a disposizioni di contratto o di accordo o di regolamento aziendale per un importo non superiore complessivamente a € 3.615,20”.

BENEFICI PER L’AZIENDA / DATORE DI LAVORO
L’unico costo aggiuntivo per l’Azienda è il “Contributo di solidarietà” INPS pari al 10% dei contributi versati alla Cassa come precedentemente indicato.

Tali benefit, in materia di copertura sanitaria, possono essere realizzati tramite Casse di assistenza o anche tramite polizze assicurative stipulate dall’azienda a favore dei dipendenti. Ciba Brokers dispone di proposte assicurative personalizzate e altamente performanti per rispondere al meglio a tali esigenze.

I nostri esperti sono a tua completa disposizione, chiama subito per una consulenza personalizzata: tel. 051.7096411 – e mail: segreteria@cibabrokers.it